logo home

AGEVOLAZIONI E SANATORIE TRIBUTARIE S.U. sentenza n. 8094 del 2020

 Le S.U. della Corte di Cassazione, con sentenza n. 8094 del 2020, hanno enunciato il seguente principio di diritto:

In tema di agevolazioni tributarie, il beneficio di cui all’art. 33, comma 3, della legge n. 388 del 2000, nella formulazione vigente ratione temporis, trova applicazione anche nelle situazioni in cui l’edificazione del manufatto non sia stata realizzata dal contribuente nei termini di legge, a condizione che tale omissione sia la conseguenza non da un comportamento riconducibile direttamente o indirettamente al contribuente, il quale invece deve dimostrare di essersi tempestivamente attivato, ma  da una causa esterna, sopravvenuta, imprevedibile ed inevitabile, tale da configurare una situazione di forza maggiore idonea a rendere inesigibile, secondo una regola generale immanente nell’ordinamento, il comportamento richiesto dalla norma nel termine da essa previsto.

.

link alla sentenza

 

TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi