logo home

VIOLAZIONI FINANZIARIE E SANZIONI – Sez. 6 – 5, Ordinanza n. 29046 del 11/11/2019 

Sez. 6 – 5, Ordinanza n. 29046 del 11/11/2019

Sanzioni amministrative per violazioni di norme tributarie – Modifiche apportate dall’ Art. 15 del d.lgs. n. 158 del 2015 – Applicabilità automatica nel giudizio di legittimità – Esclusione

In tema di sanzioni amministrative per violazione di norme tributarie, le modifiche di favore apportate dal d.lgs. n. 158 del 2015 non operano automaticamente nel giudizio di legittimità rendendo non corretta la sanzione irrogata,  se non vi è nel giudizio una specifica deduzione in ordine all’applicabilità in concreto di una sanzione tributaria inferiore rispetto a quella irrogata, dovendosi tenere conto delle particolari condizioni esistenti in fatto, delle modalità della condotta e degli altri elementi che possono influire sulla determinazione del minimo edittale.

 

 

Link per la sentenza

Massime precedenti conformi 

Massime precedenti difformi 

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi