logo home

NEWS CASSAZIONE Accertamento Sez. 5 – sentenza n. 30348 del 21novembre 2019

La Corte di Cassazione,  Sez. 5, con sentenza n. 30348 del 21.11.  2019, ha precisato:

“ In caso di consolidato nazionale, l’accertamento con adesione di primo livello della società consolidata, secondo la disciplina anteriore all’introduzione, con il d.l. n. 78 del 2010, conv. dalla l. n. 122 del 2010, dell’art. 40 bis d.P.R. n. 600 del 1973 e dell’art. 9 bis del d.lgs. n. 218 del 1997, produce effetti sulla responsabilità della consolidante che non abbia partecipato al procedimento per adesione, né abbia impugnato l’avviso di accertamento di secondo livello, divenuto pertanto definitivo, quando quest’ultima dichiari di volerne approfittare, trovando applicazione la disciplina di cui all’art. 1304 comma 1, c.c.”

 

 link alla sentenza

 

Massime precedenti conformi:
Massime precedenti difformi:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi