logo home

N. 3 – Sent. n. 24536 del 2.10.2019

 

Sez.  –Sent.  n. 24536 del 2.10.2019   

 La Corte di Cassazione, con sentenza  n. 24536 del 2 ottobre 2019, ha precisato che in tema di imposta sui redditi di impresa, l’inerenza all’attività dei costi sostenuti deve essere apprezzata attraverso un giudizio qualitativo, scevro dai riferimenti ai concetti di utilità o vantaggi afferenti ad un giudizio quantitativo, e deve essere distinta anche dalla nozione di congruità del costo, anche se l’antieconomicità e l’incongruità della spesa possono essere indici rivelatori di difetto di inerenza.

link alla sentenza

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi