logo home

TARSU – Sez. 5 -Sentenza n. 23058 del 17/7/2019

Sez. 5 -, Sentenza n. 23058 del 17/7/2019

Tarsu – Locali box, cantine e garages – Esenzione – Esclusione

In tema di TARSU, la destinazione di locali a cantine o a garages, anche non allacciati alla rete elettrica, non elimina la possibilità di produrre rifiuti, atteso che la mancata fornitura di energia elettrica non esclude la produzione di rifiuti nelle ore diurne, in quanto le aree adibite a parcheggio di autovetture o quelle utilizzate a deposito, quali le cantine, sono aree frequentate da persone e, quindi, produttive di rifiuti in via presuntiva. Ne consegue che è onere del contribuente dare prova dei presupposti dell’esenzione, non essendo insito nella natura e destinazione dei locali la loro inidoneità a produrre rifiuti.

link alla sentenza

 

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi