logo home

Sez. 5 – , Ordinanza n. 17987 del 04/07/2019

FINANZA LOCALE

 Sez. 5 – , Ordinanza n. 17987 del 04/07/2019  

Imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) – Commercialista – Attività di sindaco di società – Assoggettabilità ad imposta per compensi correlati a tale attività – Esclusione – Condizioni

In tema di IRAP, qualora il professionista, oltre a svolgere attività ordinaria di commercialista, sia titolare della carica di sindaco di società, l’imposta non è dovuta anche per i compensi correlati a quest’ultima attività, che vanno pertanto scorporati da quelli derivanti dalle altre attività, ai sensi del combinato disposto degli artt. 3, comma 1, lett. c), e 8 del d.lgs. n. 446 del 1997, che richiama solo le persone fisiche esercenti arti e professioni di cui all’art. 49, comma 1 (ora art. 53, comma 1), del d.P.R. n. 917 del 1986 e non anche quelle di cui all’art. 49, comma 2, lett. a) (successivamente, di cui all’art. 47, comma 1, lett. c-bis e, ora, di cui all’art. 50, comma 1, lett. c-bis), dello stesso decreto.

 

Link per la sentenza

Massime precedenti conformi

Massime precedenti difformi 

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi