logo home

N. 1 – AGEVOLAZIONI PRIMA CASA Corte di Cassazione, ordinanza n. 7966 del 21 marzo 2019,

N.1

AGEVOLAZIONI ED ESENZIONI

AGEVOLAZIONI PRIMA CASA – Immobile acquistato da coniugi in regime di comunione legale e successiva vendita in attuazione di accordi di separazione tra coniugi – Revoca

 

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 7966 del 21 marzo 2019, ha stabilito il principio secondo il quale, in tema di agevolazioni “prima casa” la  vendita di un immobile acquistato dai coniugi in regime di comunione legale, prima del decorso del termine di cinque anni dall’acquisto, effettuata in ragione di accordi di separazione o di divorzio,  non determina la perdita del regime agevolativo pur non essendo riconducibile alla “forza maggiore”, tenuto conto della “ratio” dell’art. 19 della l. n. 74 del 1987, che è quella di favorire mediante gli accordi la sistemazione dei rapporti patrimoniali tra i coniugi in ragione della crisi, senza che derivino ripercussioni fiscali sfavorevoli dagli stessi. 

 

Link per la sentenza

Massime precedenti conformi:
Massime precedenti difformi 

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi