logo home

Sez. 5 – Ordinanza n. 2894 del 31/01/2019

IMPOSTE DIRETTE Sez. 5 – Ordinanza n. 2894 del 31/01/2019 IRPEF – Plusvalenza da cessione di terreni edificabili a destinazione agricola – Rivalutazione ex art. 7 della l. n. 448 del 2001 – Pagamento dell’imposta sostitutiva – Cessione del bene ad un prezzo inferiore a quello indicato nella perizia – Accertamento dell’Ufficio – Ammissibilità – Condizioni. In tema di plusvalenze realizzate mediante la cessione di terreni edificabili con destinazione agricola, l’opzione del contribuente di rivoluzione ai sensi  dell’ 7 della l. n. 448 del 2001, mediante il pagamento dell’imposta sostitutiva,  non impedisce allo stesso di alienare il bene ad un prezzo inferiore a quanto indicato nella perizia di stima, ma lo espone all’accertamento dell’Ufficio, il quale può ricalcolare la plusvalenza secondo i criteri ordinari previsti dall’art. 68 del d.P.R. n. 917 del 1986, ma con riferimento al valore indicato ai sensi dell’art. 7 della l. n. 448 cit. e non a quello originario.   Link per la sentenza Massime precedenti conformi  Massime precedenti difformi 


QUESTA E UN ANTEPRIMA DEL CONTENUTO RISERVATO AI MEMBRI DEL SITO. SE SEI UN UTENTE ESISTENTE, EFFETTUA IL LOGIN. I NUOVI UTENTI POSSONO CONTATTARE LA AMT PER ESSERE REGISTRATI

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi