logo home

Ordinanza della Commissione tributaria provinciale di Siracusa del 26/03/2018

Ordinanza della Commissione tributaria provinciale di Siracusa del 26/03/2018

Imposte e tasse – Procedimento di accertamento tributario – Mancata previsione di una fase di contraddittorio con il contribuente anteriormente all’emissione dell’avviso di accertamento – Previsione del diritto del contribuente a ricevere copia del verbale di conclusione dell’accertamento e di un termine per eventuali controdeduzioni limitatamente ai casi in cui l’Amministrazione abbia effettuato un accesso, un’ispezione o una verifica nei locali destinati all’esercizio dell’attività imprenditoriale o professionale del contribuente – Non estensibilità, secondo il diritto vivente, all’accertamento di tributi “non armonizzati” – Violazione degli obblighi internazionali derivanti dalla Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali (CEDU) e dal relativo Protocollo addizionale in relazione all’irragionevole compressione di beni privati al di fuori del canone di proporzionalità e alla violazione del principio dell’equo processo anche sotto il profilo dell’irragionevole ampliamento dei tempi di durata del processo.

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi