logo home

IMPOSTE DIRETTE – IRPEF – Sez. 5 – , Ordinanza n. 5152 del 26/02/2020

IRPEF -Fondi di previdenza complementare aziendale – ENEL- Rendimento ottenuto dal capitale accantonato con quello ottenuto dal patrimonio ENEL

In tema di fondi di previdenza complementare aziendale, il requisito dell’essere il rendimento imputabile alla gestione sul mercato del capitale accantonato, non può considerarsi soddisfatto dall’essere il rendimento ottenuto corrispondente alla redditività ottenuta sul mercato dell’intero patrimonio ENEL (rapporto tra il margine operativo lordo e il capitale investito), atteso che tale coerenza (del rendimento ottenuto dal capitale accantonato con quello ottenuto dal partimonio ENEL) costituisce, infatti, comunque un dato estrinseco e non causale, nel senso che il primo non può comunque considerarsi frutto dell’investimento di quegli accantonamenti nel libero mercato perché abbia a configurarsi il reddito da capitale della specie richiesta, essendo al contrario esso stesso dipeso da un predeterminato calcolo di matematica attuariale.

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi