logo home

CATASTO – Sez. 5 – , Ordinanza n. 5012 del 25/02/2020

Rendita catastale – Modifica del classamento – Cambio di destinazione senza modifiche strutturali dell’immobile – Ammissibilità – Esclusione.

In tema di accertamento della rendita catastale di immobili urbani, il cambio di destinazione d’uso cui non si accompagnino modifiche strutturali dell’immobile non comporta alcuna modifica del classamento catastale.

In tema di accertamento della rendita catastale di immobili urbani, il cambio di destinazione d’uso cui non si accompagnino modifiche strutturali dell’immobile non comporta alcuna modifica del classamento catastale.

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi